Vantaggi relativi allo sblocco Iphone, quali sono?

iphone-sbloccoUna persona compera un Iphone che è un dispositivo tecnologico sicuramente all’avanguardia, un gioiello della tecnologia moderna, e purtroppo non esattamente a buon mercato.

Tutta contenta si accinge ad usarlo ma proprio nel momento che si potrebbe definire clou ha una qualche sorpresa e non proprio piacevole.

Cosa succede? Che una qualche funzione che voleva attivare non è disponibile, ma non perché il dispositivo della Apple non funziona ma perché il gestore telefonico presso cui ha acquistato il telefono ha posto delle restrizioni al suo uso. Questo è particolarmente vero nel caso di Iphone acquistati all’estero. Una persona lo acquista e poi tornato in patria si trova con delle sorprese, appunto non proprio piacevoli.

Una soluzione per ovviare  a questi blocchi potrebbe essere comperare un Iphone già privo di blocchi al momento dell’acquisto, questa è di sicuro una soluzione che permette di ovviare a queste problematiche, purtroppo fare in questo modo porta alla luce altre problematiche, quelle finanziarie.

Ovvero, un gestore telefonico può vendere lo smartphone Apple ad un prezzo inferiore rispetto a quello attribuito dalla casa madre, ma purtroppo generalmente col telefono ci sono anche i blocchi imposti dalla compagnia relativi alla durata del contratto stipulato con loro.

E allora che bisogna fare, si rimane delusi e si accetta passivamente la cosa? Volendo si potrebbe anche fare ma esiste una soluzione che è sbloccare l’Iphone. Di cosa si tratta? Esistono dei software (Cydia particolarmente) chiamati Jailbreak che permettono appunto di togliere le limitazioni che bloccano lo smartphone, oppure degli appositi servizi di sblocco dell’iphone che faranno il lavoro per voi.

L’opzione di sbloccare l’Iphone è legale

Da notare che l’opzione di sbloccare l’Iphone è perfettamente legale, dopotutto una persona acquista il dispositivo e questo è suo, quindi ci può fare ciò che vuole compreso appunto sbloccare l’Iphone. Tutto quello che può succedere al massimo è che la garanzia venga meno.

Fondamentalmente si tratta solo di installare questo software atto allo sblocco, il che se si ha una po’ di pratica in informatica  e simili non è una cosa poi troppo complicata, ovviamente se non si hanno queste conoscenze è meglio soprassedere e lasciare fare questa operazione a qualcuno di più pratico.

Da notare che esistono vari tipi di questi software dedicati a questa azione ma non tutti sono affidabili, alcuni possono avere in se delle particolarità che permettono di appropriarsi dei dati sensibili della persona, tipo password, dati bancari, postali o simili, altri invece possono danneggiare seriamente il vostro telefono.

Come in molte cose occorre una certa oculatezza, dato che si parla di un dispositivo discretamente costoso ma anche di valore. Ma ci si può anche chiedere perché è necessario effettuare questo sblocco dello smartphone e se è effettivamente necessario. Necessario al 100% non lo è di sicuro ma è utile e piacevole. Nel senso che un Iphone bloccato ha dei limiti, che se le limitazioni imposte venissero rimosse, ovviamente non avrebbe.

Cosa significa sbloccare un Iphone

Cosa significa tutto questo? Che con un Iphone privo di blocchi vi si apre un mondo davanti di applicazioni, suonerie, giochi, video, sfondi e molti altri software che possono esservi utili o appassionarvi. Basterebbe, come si dice, un click, ed eccoli a vostra disposizione.

Non vale forse la pena di effettuare questa operazione, direi di si.

Tra l’altro di software atti allo sblocco, ne esistono pure a pagamento. Ovviamente a prezzi decisamente modesti e semplici nell’uso, una cosa da far notare che è che magari essendo software a pagamento di una qualche compagnia effettivamente esistente, potrebbero dare più affidamento rispetto ad altri semplicemente scaricati da Internet.  Allora? A voi decidere se sbloccare o no l’Iphone.


Commenti