Cosa sapere prima di acquistare una casa in Piemonte

L’acquisto di una casa in Piemonte è un investimento molto impegnativo e sarebbe un ottimo consiglio quello di procedere con l’informarsi circa l’andamento sul mercato immobiliare in Piemonte prima di comprare un appartamento.

pinerolo-vista

Avendo un’idea chiara delle fasce dei prezzi nel periodo in cui si è interessati, permetterà di fare una valutazione responsabile che risulterà in un investimento a lungo termine.

È possibile ottenere tali dati, su siti specifici in compravendita immobiliare nel Piemonte. Se per esempio volete avere gli specifici sull’andamento delle case a Pinerolo, potrete selezionare tale località e avere le informazioni specifiche riguardo ai prezzi e le vendite di questo specifico posto scelto, con dettagli riguardo alla tipologia preferita: garage, appartamento in un condominio, villa, casa indipendente, ecc e concernente il mese in corso o periodi precedenti.

Raccogliere tutti i dati su quanto potete effettivamente permettervi sull’acquisto, ottenendo un mutuo pre-approvato così d a conoscere la fascia di prezzo delle case cui indirizzarvi.

Affidarsi a un agente immobiliare esperto, specializzato del Piemonte e della zona in cui vorresti vivere, magari esperto del mercato locale come quello delle case in vendita a Pinerolo di Torino, se Pinerolo fosse la tua città di interesse.

Un esperto quindi che, come prima cosa, conosce bene questa zona il suo mercato immobiliare, allora in quel caso potrete ottenere un servizio eccellente. Poi chiedere informazioni sull’agente immobiliare cui si sono affidati i tuoi amici o conoscenti che per ultimi hanno acquistato una casa e se ne sono rimasti soddisfatti o meno.

Servirsi dal Web per vedere la proprietà disponibili, e informati con il tuo agente per conoscere i prezzi di tali case o appartamenti.  Non fare l’errore di comprare una casa basandoti sui dati visti su Internet, la rete, omette informazioni importanti come tutto l’ambiente circostante che include il rumore in diverse ore della giornata, il traffico o altre cose negative che non vogliono volutamente essere mostrate.

casa-piemonte

Quando ti rechi sul posto per ispezionare la casa, non lesinare sulle tue domande, anche se esse sono di un numero infinito, ognuna deve avere una risposta. Non stai comprando un vestito o della frutta, ma qualcosa che richiederà un impegno finanziario di anni da questo momento in poi. Se i venditori si dimostrano reticenti a rispondere o infastiditi dalle domande, renditi conto che a che fare con qualcuno che ha qualcosa da nascondere e sarebbe meglio lasciar stare.

Se la casa è di tuo gradimento, falla controllare da professionisti che possano verificare lo stato del tetto, delle tubature e della casa in generale in modo da poter stimare la spesa necessaria per renderla perfettamente funzionale. Non è possibile infatti rendersi conte di tutte queste cose da “profani” e soprattutto, avendo vistato l’abitazione solo una o due volte. Inoltre, se le spese di ristrutturazione dovessero essere parecchio alte, potrete sempre negoziare con il venditore affinché abbassi il prezzo secondo quanto venuto alla luce. Questo è un punto da tenere in considerazione sin dall’inizio.

Quando siete arrivati al punto di firmare i documenti e il contratto di acquisto, non fatelo prima di aver letto attentamente ogni foglio incluso.


Commenti