Errori da evitare nel costruire una piscina fuori terra

SFE.0034

Vi sono diversi errori che si possono commettere nell’installazione e realizzazione di una piscina fuori terra. La base di questi problemi è potenzialmente scegliere un costruttore non dotato di conoscenze o competenze in grado di soddisfare la vostre necessità ed esigenze. Ma in realtà il tutto non finisce qui, vi sono numerosi dettagli da dover tenere conto, che è bene conoscere prima di affidare il lavoro a una ditta specializzata, o anche durante la realizzazione della vostra piscina fuori terra.

piscina

  1. Usare lo stesso tipo di shopping di come si acquista un’auto.
    Le piscine fouri terra sono progetti di costruzione personalizzata e sono costruiti da molte idee individuali e da imprenditori con standard diversi. Tutte le piscine non sono costruite allo stesso modo, a differenza di un’automobile che è prodotta in una fabbrica in condizioni controllate. Con una piscina molto di ciò che non si vede, avrà un impatto sul costo di proprietà. Per questo motivo è bene informarsi molto bene sul tipo di caratteristiche che il costruttore implementerà per la nostra piscina fuori terra.
  2. Non fare abbastanza domande.
    Non date per scontato ogni costruttore stia per darvi una formazione circa la costruzione di una piscina o sia in grado di darvene una. Più si conosce e capisce sulla costruzione di una piscina, meglio l’acquirente potrà analizzare correttamente la questione. Quindi più si è informati e più  controllo si potrà avere nel suo per vedere o controllare la fase di realizzazione e installazione della vostra piscina.
  3. Paralisi da analisi.
    Questo succede quando qualcuno si ritrova con un 10-15 o più preventivi per la costruzione della piscina e non è più in grado di prendere una decisione da quando è diventato confuso. Fate in modo di ottenere 3 o 4 preventivi da aziende rispettabili , poi prendere la vostra decisione e andare da lui. Cercate di basarvi molto sul passa parola, quindi sulle esperienze di amici o parenti che hanno già realizzato la loro piscina e si sono già rivolti a determinati costruttori
  4. Non controllando il livello di esperienza, la storia, o di sfondo di un contraente.
    Che cosa li rende qualificati per costruire piscine? Si consideri il detto: “Se si pensi che il costo di un professionista sia costoso, attendere di assumere un dilettante.” E’ importante valutare quindi le referenze del costruttore al quale ci rivolgiamo e prendere consapevolezza del fatto che più l’azienda sarà qualificata e più i costi si alzeranno verosimilmente, ma questi costi in più devono anche essere considerati come un prodotto o un servizio migliore.
  5. Acquistare in base al prezzo.
    Di solito se un affare sembra, troppo bello per essere vero, si rivela una catastrofe! Se fai acquisti solo in base al prezzo, siete destinati a rimanere delusi. Linea fondamentale: di solito si ottiene quello che si paga. Questo è molto in linea con il punto precedente che abbiamo delineato.
  6. Comprare una piscina al telefono.
    È impossibile ed è una perdita di tempo. Visita il costruttore o fatelo venire a casa vostra per fornirvi un preventivo. Visitando il posto di un imprenditore, potrete farvi una chiara idea della sua serietà.
  7. Pensare che costi di meno costruire le piscine fuori terra in inverno.
    Abbiamo visto un aumento dei prezzi dell’acciaio, la mancanza di cemento, aumenti di gas e aumenti nel premio di assicurazione. Le piscine fuori terra certificate non diventano più convenienti col passare del tempo, la costruzione di una piscina non potrà mai essere meno costosa di quanto non sia oggi.
  8. Non leggere i contratti.
    Assicurati di capire in che cosa si stia entrando. Assicurarsi che tutto sia in forma scritta. È molto difficile annullare un contratto con molti imprenditori, il contratto dovrebbe proteggere voi e il contraente. Quindi bisogna fare molta attenzione a questo elemento.
  9. Concentrarsi sull’estetica e non sui meccanismi sul progetto.

La progettazione idraulica, le dimensioni dei dubbi, della pompa, i tipi di filtro, i sistemi di gestione chimica, e molti altri fattori faranno la differenza nella capacità della vostra piscina fuori terra di rimanere pulita e igienica. Date un’occhiata anche questo fattore.

  1. Non pensare alla sicurezza.
    La piscina può essere un ottimo posto per ricreare, esercitare, e semplicemente godersi la vita all’aria aperta. Può però anche essere pericolosa. Assicuratevi di conoscere che cosa necessita in termini di barriere e recinzioni. Ancora più importante, assicurarsi di proteggere quelli che la usano curare e proteggere quelli che non possono proteggersi. Una vita professionale solitamente metterà l’accento su questo aspetto, e se non lo farà dovreste essere voi a insistere.

Commenti