Outlet e crisi economica: si acquista meno, ma si sceglie l’eccellenza

download (1)La crisi economica in Italia c’è e continua a farsi sentire, una crisi che ha avuto non poche ripercussioni negative ovviamente anche su tutti i negozi di abbigliamento. Gli italiani hanno deciso infatti di tagliare un po’ di spese e tra quelle che hanno subito i tagli più intensi troviamo proprio vestiti, maglie, jeans, scarpe e accessori. Inizialmente le statistiche parlavano di una scelta sempre maggiore di capi di abbigliamento low cost, offerti soprattutto dalle grandi catene di negozi in franchising. Con il passare del tempo però gli italiani si sono stufati di queste catene che spesso infatti offrono prezzi bassi a fronte di una qualità altrettanto scarsa. Gli italiani a quanto pare oggi preferiscono acquistare meno capi di abbigliamento che siano però in possesso di una qualità maggiore e per farlo decidono di affidarsi agli outlet, gli unici negozi che permettono di avere un rapporto qualità/prezzo semplicemente eccezionale.

 

A dire la verità la stessa identica tendenza la troviamo anche nello shopping fatto dagli stranieri. Come ben sappiamo i turisti stranieri che arrivano in Italia amano fare shopping nei nostri negozi, ma anche per loro la crisi economica è arrivata e ha creato non pochi problemi. Anche i turisti stranieri hanno allora negli ultimi anni deciso di fare affidamento sugli outlet, proprio qui infatti possono trovare il meglio del Made in Italy a prezzi stracciati.

 

Si acquista meno insomma, ma si sceglie l’eccellenza affidandosi agli outlet. Ed ecco che per tutti coloro che amano questa tipologia di shopping nasce la piattaforma Visit Outlet in Italy. Bastano pochi click per scovare gli outlet più vicini e per avere tutte le informazioni necessarie per raggiungerli e per visitarli, proprio quello che mancava sul web italiano, proprio lo strumento che tutti gli amanti dello shopping stavano aspettando da tempo.

 

La piattaforma per adesso è in fase di start up, ma l’idea è quella di trasformarla in una realtà di grande successo a cui partecipino tutti gli outlet italiani sino a diventare un vero e proprio network efficace e capace di raggiungere un numero sempre maggiore di persone, sia italiane che straniere. L’ideatore della start up Giuseppe Piro ha ovviamente garantito anche una grande campagna pubblicitaria, uno strumento che quindi non rimarrà nell’ombra, ma che avrà modo di farsi conoscere anche attraverso i social network e che avrà modo di entrare nel cuore di molti.


Commenti