Il calo del desiderio sessuale nella donna

Il calo del desiderio sessuale nella donna dipende da molti fattori:

1) La poca fiducia in se stessi e la poca autostima provoca nella donna un blocco sessuale,si mostra con e difficoltà nuda al suo partner, non riesce a fare l’amore. Ha bisogno di essere amata.
2) Lo stress provoca un calo di desiderio sessuale.
3) L’ansia nei confronti del sesso è terribile e fino a quando non si supera, la vita sessuale sarà un disastro.
4) Scarso esercizio fisico comporta inevitabilmente un calo del desiderio sessuale.
5) La dieta sbagliata non fa soltanto ingrassare, ma influisce sul desiderio sessuale facendolo abbassare notevolmente
6) Troppe tossine provocano una diminuzione significativa del desiderio sessuale. Una vita sessuale sana non prevede sovraccarico di tossine.
7) Il ciclo mestruale , nei giorni che precedono il ciclo mestruale, c’è un calo del desiderio sessuale femminile. I livelli ormonali cambiano e ne risente tutto l’organismo

 

La secchezza vaginale – La carenza di lubrificazione (che può dipendere da tanti fattori, fisiologici o mentali) influisce pesantemente sul desiderio sessuale.

 

9) La maternità influisce negativamente sul desiderio sessuale.
10) La menopausa chirurgica comporta un crollo del desiderio sessuale dovuto alla diminuzione del testosterone,.
11) La pillola contraccettiva diminuisce il desiderio sessuale perché uniforma i livelli ormonali, azzerando in particolare anche quel po’ di testosterone che ha (responsabile del desiderio sessuale femminile.
12) I farmaci antidepressivi possono avere effetti negativi.


Commenti