Consigli su come scegliere le piastrelle del bagno

Le tue piastrelle per il bagno vanno scelte con cura, da un buon fornitore, e con esse è molto importante utilizzare adesivi corretti e sistemi d’impermeabilizzazione per assicurarsi che esse abbiano una lunga durata.

Per le zone umide, è essenziale un fondo resistente all’acqua sabbia, cemento, calcestruzzo denso o impermeabile sono ideali.

Gesso, cartongesso o legno sono materiali assorbenti e dovrebbero essere resi impermeabili, il non farlo causa grossi disagi nei bagni domestici.

In passato si usavano pavimenti di legno per i danni da essi non erano né pratici né consigliabili ma questo non significa che se voi lo desiderate non possiate rivestire il vostro pavimento del bagno quando il legno. L’importante è che esso abbia avuto adeguato trattamento per essere reso impermeabile.

L’ultima tendenza dell’arredo bagno è per grandi piastrelle che sono particolarmente adatte per stanza da bagno grandi.

Le piastrelle possono aggiungere valore alla vostra casa, siete pronti a spendere il giusto tempo e denaro. Siete disposti a pagare un po’ di più e ottenere qualcosa che rende davvero speciale il vostro bagno. Se cercate qualcosa di lusso a un prezzo modesto, scegliete rivestimenti bianchi poco costosi e aggiungete bordi e mosaici.

Qualunque sia il pavimento che abbiate deciso di posare, assicuratevi che le piastrelle siano antiscivolo in modo che si possa camminare a piedi nudi sulla zona bagnata.

Un pavimento riscaldato aggiungerà del lusso a un costo sorprendentemente piccolo. Basta aggiungere un po’ di spessore alle piastrelle e installare la fonte del riscaldamento, liberando in questo modo dello spazio prezioso che servirebbe all’installazione di un termosifone. Girando i negozi d’arredo bagno è possibile farsi una buona idea delle soluzioni disponibili per piastrellare al meglio il nostro bagno: Arredi bagno in città come Torino, nel nord Italia, centro e sud sono sparsi in maniera capillare con ampi showroom in grado di esporre il meglio che offre il mercato delle piastrelle.

Nel caso di posa fai-da-te, sarà un ottimo modo per risparmiare tempo e denaro. Assicura che di ottenere i suggerimenti necessari sulla scelta delle piastrelle e sul calcolo delle sezioni necessarie per la posa in opera. Considera comunque quanto vale la tua casa e quanto vale la pena assicurarti una buona riuscita mettendo tutto nelle mani di un professionista affidabile.


Commenti