Creme antirughe e regole d’oro per limitare l’invecchiamento della pelle

Le creme antirughe sono importanti per ridare tonicità alla pelle e ridurre notevolmente i segni del tempo. Tuttavia, non sono delle bacchette magiche che eliminano il problema di colpo e impediscono alle rughe di tornare ed accentuarsi. Importantissimo è usare le creme antirughe non saltuariamente, bensì costantemente e quotidianamente. Sarebbe come pensare di dimagrire facendo un solo giorno di dieta ogni tanto e abbuffandosi agli altri.

La crema antirughe va messa una o due volte al giorno e, a seconda dei casi, risultati veramente visibili non sono certo istantanei, ma si deve avere un po’ di pazienza. Anche buttare giù la pancia richiede il suo tempo. La tempistica, inoltre, varia anche dal tipo di pelle e dalla profondità delle rughe. Nessun prodotto funziona lo stesso per tutti in ugual e identica maniera. Si devono poi applicare in modo corretto perché la crema potrebbe ridurre l’aspetto delle rughe a seconda di come si usa spesso, il tipo e la quantità di principio attivo nella crema antirughe, e l’entità delle rughe che si desidera trattare.

Fondamentale al tempo stesso, seguire regole di vita più sane e meno rischiose per la nostra cute e anche salute: proteggere la pelle dal sole; l’esposizione ai raggi UVA e UVB accelera il processo di invecchiamento della pelle, causando rughe e ruvidità, e macchie. Non a caso questo è la causa n.1 dell’insorgere di segni di invecchiamento, tra cui pigmentazione irregolare. Buona norma è proteggersi, anche con una crema atta allo scopo (ideale almeno protezione 15 che blocca ottimamente i raggi UVA e UVB), stando meno al sole e indossare un cappello così come aver cura di evitare l’aria gelida sul volto in inverno.

Usare creme idratanti; infatti la pelle secca è più soggetta all’insorgere di linee sottili e rughe. Anche se creme idratanti non possono prevenire le rughe, possono comunque celare temporaneamente le antipatiche pieghette; ma non hanno certo gli effetti più concreti di quelle antirughe. Inoltre, non fumare perché il fumo provoca il restringimento dei vasi sanguigni negli strati più esterni della pelle. Per informazioni e possibilità di acquisto online dei migliori prodotti benessere clicca qui.


Commenti