Restyling Micra

Arriva una nuova versione della Nissan Micra. Il restyling prevede una variante anche nello stampo del cofano e non è cosa comune, poiché si tratta di un intervento costoso. Solitamente le modifiche si limitano al paraurti e alla grafica dei fari, giusto per rinfrescare il modello e renderlo appetibile al pubblico. Quelli di MotoriSuMotori.it tengono sempre aggiornati i lettori sulle novità relative alle citycar, vediamo cosa sanno dirci sul nuovo volto della Nissan Micra.

Adesso la Nissan Micra sembra passata sotto i ferri di un chirurgo estetico che l’ha svecchiata di un decennio e messo in forma. Il cambiamento è avvenuto non solo all’esterno, ma anche gli interni sono stati tutti revisionati: la plancia pare quella di un’altra macchina, le plastiche economiche sono state sostituite dai profili cromati.

Quelli di casa Nissan hanno spostato la produzione della citycar dall’Inghilterra all’India e hanno deciso di effettuare questo restyling perché la Micra è il terzo loro modello più venduto, ma da cittadina chic stava diventando un’utilitaria come tante, economica e modesta. Serviva una sterzata che ne rimettesse in risalto lo splendore di un tempo.

Il motore montato sulla Micra è un 1.2 da 80 o 98 CV. Tra le novità abbiamo il sistema di comunicazione NissanConnect.

Fonte foto (ilmattino.it)


Commenti