Certificazione energetica abitazioni: tutte le novità

La certificazione energetica di un appartamento è,in breve un atto che include i reali consumi energetici dell’appartamento calcolati tenendo conto di distinti parametri. L’attestato di certificazione energetica (ACE) viene emesso da certificatori qualificati che sono a conoscenza dei dati da valutare in base alle normative. Ad oggi ci sono stati diversi aggiornamenti inerentemente l’ACE degli appartamenti, infatti ad oggi grazie alla certificazione, chi è intenzionato ad acquistare casa può esser certo di avere dei dati precisi per ciò che concerne i consumi e lo stato energetica dell’immobile da acquistare.
In questa maniera si potrà valutare se realmente l’appartamento che stiamo valutando è un buon investimento o comporterebbe delle spese eccedenti perché magari fa parte di una classe energetica bassa.
Ma gli aggiornamenti non riguardano solo quelli che hanno intenzione di comprare casa ma anche coloro che voglio affittare un appartamento infatti col fatto che la certificazione energetica è ad oggi un obbligo, questa sarà presente anche nei contratti di affitto con conseguente limitazione controversie sui consumi tra il proprietario della casa e l’affittuario.
Queste sono motivazioni valide per richiedere l’attestato di certificazione energetica il quale può essere fatto solo da certificatori ammessi che possano fare una quotazione chiara e minuziosa sui consumi reali dell’abitazione che vanno calcolati tenendo conto di distinti parametri tecnici che decreteranno poi la classe energetica.


Commenti